home > atempo informa > Quanto è importante la formazione continua al lavoro

Quanto è importante la formazione continua al lavoro

Pubblicato il 18 settembre 2020 in Formazione Lavoro da Lorenzo Nincheri

Hai terminato la scuola da tempo e sei già nel mondo del lavoro. Ma avere un impiego, qualsiasi esso sia, non significa per questo smettere di studiare. Una formazione continua, infatti consente di ottenere moltissimi vantaggi. Non solo per svolgere al meglio la tua attuale carriera, ma anche per iniziarne una di completamente nuova.

Quante volte ti sarà capitato di pensare che, anche se avevi completato il tuo percorso di studi, non ti sentivi abbastanza preparato per svolgere una mansione in modo adeguato? E quante altre ti è venuta voglia di fare dei corsi extra per approfondire un argomento che non ti era stato spiegato a scuola? Se la risposta è affermativa in una o entrambe queste situazioni, allora sai quanto sia fondamentale continuare a studiare.

Perché è importante la formazione continua dei dipendenti?

Continuare a studiare è una filosofia che dovrebbe essere adottata non solo dal singolo soggetto, ma anche dal datore di lavoro nei confronti del dipendente. Se hai un’azienda e dei collaboratori, saprai sicuramente che una formazione continua può portare molti vantaggi, come:

minor turnover di personale: se i dipendenti sono adeguatamente formati per la mansione che ricoprono, sicuramente ci sarà meno possibilità che si licenzino;
sei più competitivo: rimanere sempre aggiornati significa anche non perdere la possibilità di rimanere al pari passo con i tuoi competitor. E, quindi, mantenere la fiducia dei tuoi clienti;
maggiori incassi: se la tua azienda è al passo con i tempi, hai gli strumenti giusti per proporre al mercato servizi o prodotti sempre nuovi. E, magari, creare anche nuove tendenze con conseguente aumento dei fatturati.

Come coltivare la formazione dei tuoi dipendenti?

Se sei un datore di lavoro che ci tiene particolarmente alla formazione continua dei propri dipendenti, ti consigliamo di coltivare in loro un certo tipo di interesse nei confronti dei corsi di aggiornamento. Le modalità in cui tenere viva l’attenzione su questo aspetto possono essere le più varie.

Una di queste, potrebbe essere, ad esempio, cercare di organizzare con una frequenza abbastanza regolare degli incontri formativi di aggiornamento. Non solo quelli che lo stato ti impone di far fare. Ma anche altri che possano riguardare degli aspetti dell’azienda che vorresti migliorare. Ne sono un esempio le giornate dedicate al team building o alla gestione dello stress.

Un’altra strada è quella di chiedere ai propri dipendenti quali siano degli aspetti del loro lavoro che vorrebbero migliorare e approfondire. E, magari, cercare con loro un percorso interessante per entrambi. Ne sono un esempio i webinar per nuovi software di contabilità o gli incontri sulle nuove tecniche di social media marketing. Ma anche riunioni di brainstorming per l’ideazione di nuovi prodotti o servizi da proporre ai tuoi clienti.

Una diversa opzione può essere quella di appendere nella bacheca dedicata alle comunicazioni aziendali un foglio in cui ognuno dei tuoi collaboratori può scrivere gli argomenti che vorrebbe approfondire della propria mansione. Ricordati che coinvolgere in modo attivo i propri dipendenti nella produttività dell’azienda è il primo passo per renderli felici. E, di conseguenza, anche più attenti e invogliati a coprire quelli che potrebbero essere i gap durante le diverse fasi di produzione.

 

Perchè continuare a studiare? I vantaggi per te

Nel corso dei paragrafi precedenti ti abbiamo già accennato di quanto sia importante per il nostro lavoro continuare a studiare. Perché, d’altronde, non si finisce mai di imparare. Ma lo sapevi che aggiornarsi costantemente può portare anche a degli enormi vantaggi personali e professionali? Eccone alcuni:

aumenta la tua possibilità di assunzione: se sei alla ricerca di un lavoro, sai quanto sia importante avere determinate conoscenze. Candidarsi per un impiego, dimostrando di avere una formazione ad ampio spettro, ti fa guadagnare punti rispetto agli altri candidati;
aumenta le tue possibilità di trovare lavoro: immagina di saper fare un mestiere.
E pensa poi se ne sapessi fare anche un altro. Le opportunità raddoppierebbero;
fai meno fatica al lavoro: l’esperienza in un determinato ruolo aiuta. Ma anche l’aggiornamento con nuove tecniche fa la sua bella parte. Pensa se qualcuno ti spiegasse una nuova strategia: quanto tempo potresti risparmiare con la metà dello sforzo?;
sei più propositivo: rimanere sempre aggiornati sul proprio settore ti permette anche di avere una formazione tale da poter ideare tu stesso nuove tecniche utili ad aumentare i guadagni;
puoi cambiare carriera più facilmente: se vuoi fare un cambio di rotta e cercare un altro lavoro in un settore completamente diverso, è importante rimanere sempre aggiornati sulle novità in quel campo. Così appena si aprirà una nuova posizione, sarai già pronto per iniziare con una nuova avventura.

Come coltivare la formazione da lavoratore

La formazione continua, quindi, è un aspetto da tenere sempre in considerazione e da coltivare costantemente. Certo, sappiamo perfettamente quanto sia difficile ai giorni nostri riuscire a seguire dei corsi di aggiornamento al di fuori del proprio ambiente di lavoro. Soprattutto considerando i tanti impegni che occupano la nostra giornata: dalla famiglia alla casa. Ma niente è impossibile, se lo si vuole davvero.

Se sei un dipendente, ti consigliamo di curiosare tra gli innumerevoli percorsi di studi che vengono proposti da scuole serali o dalle università telematiche. Se, invece, preferisci aggiornarti su qualcosa di più specifico, ti consigliamo di verificare tra i corsi online se ce n’è qualcuno che può interessarti. In questo periodo storico, infatti, si è aperta la possibilità di partecipare a webinar o a incontri formativi da remoto in grado di tenerti aggiornato sulle novità di settore.



Condividi sui tuoi social

   
 
CERCHI LAVORO?
Un servizio gratuito che Atempospa.it mette a disposizione di coloro che vogliono entrare nel mondo del lavoro per la prima volta o vogliono cambiare lavoro in maniera dinamica!

Invia il tuo Curriculum
SEI UN'AZIENDA?
Registrarsi come azienda in Atempospa.it è il sistema più facile e semplice per poter cercare il personale qualificato in ogni momento e secondo le vostre esigenze.

Registrati
VUOI LAVORARE CON NOI?
Siamo sempre aperti a valutare talenti alla ricerca di nuove sfide lavorative.

Candidati

ULTIME NOTIZIE

LE NOSTRE CREDENZIALI

Atempo Spa è una realtà autorizzata, certificata e riconosciuta. Affidabilità e solidità per il vostro futuro lavorativo.