home > atempo informa > Quali sono le competenze comunicative più ricercate ne CV

Quali sono le competenze comunicative più ricercate ne CV

Pubblicato il 22 agosto 2022 in Consigli Curriculum e Colloquio da Lorenzo Nincheri

Comunicare e sapersi esprimere nel modo giusto rappresenta una vera e propria chiave per il  successo sia personale che professionale. Per la rilevanza che la comunicazione riveste oggi, nel Cv non è possibile saltare la voce correlata alle competenze comunicative. Ma cosa sono? Perché hanno tutta questa importanza nel mondo del lavoro, e soprattutto: quali sono le competenze comunicative più ricercate dai recruiter all’interno di un buon Curriculum Vitae? 

Cosa sono le competenze comunicative? 

Che la comunicazione sia un aspetto importantissimo nella vita di tutti i giorni è ormai qualcosa di  risaputo. Immaginate di non saper comunicare con il mondo, sarebbe un incubo. Le competenze  comunicative sono diventate di notevole rilievo non solo nella vita personale ma anche in quella  professionale. Ma cosa sono? Si tratta di quelle competenze che rientrano nelle soft skils tanto  ricercate nel mondo del lavoro. Essere in grado di comunicare con chiarezza, sapere quando parlare, di cosa parlare, e in che modo usare la giusta tonalità è una qualità che tutti i manager ed aziende  ricercano nei propri candidati. Possedere questa skill è essenziale non solo per la tipologia di ruolo e di mansione che andrai a ricoprire, ma anche per l’insieme delle relazioni che andrai a sviluppare  sul posto di lavoro. Tuttavia, scrivere semplicemente sul Cv di avere ottime doti comunicative non  basta. Ricordatevi che il vostro scopo è quello di riuscire a distinguervi tra una miriade di candidati  e di conseguenza di altri Cv. Dunque, dovete adoperare un approccio strategico capace di  impressionare positivamente gli addetti alla selezione del personale.  

L’importanza delle competenze comunicative 

Le competenze comunicative sono una sorta di biglietto da visita molto gradito nel mondo del  lavoro e non solo. Saper comunicare vi consente di relazionarvi nel miglior modo possibile con gli  altri, esporre al meglio le vostre idee, punti di vista ed obiettivi. Pensate alla fase in cui si sta per  portare a termine un affare. Relazionarsi in maniera adeguata con i clienti, parlando in modo chiaro, persuasivo, utilizzando il giusto tono di voce aumenterà le possibilità di successo. Per tale motivo è  indispensabile inserire nel Cv le vostre capacità comunicative, cercando di esplicarle al meglio, così da far realmente comprendere ai recruiter che siete proprio voi le risorse più adeguate a quel  determinato posto di lavoro.  

Classificare le competenze comunicative da inserire nel Cv 

Le competenze comunicative possono essere classificate in tre principali categorie:verbale, non verbale e visuale: 

  • la comunicazione verbale consiste in tutto quello che viene espresso attraverso la voce,  adoperando parole, intonazione, cadenza ecc;
  • la comunicazione non verbale consiste invece in tutto ciò che è percepito ad un livello sensoriale. Parliamo ad esempio di  sguardi, gestualità, postura, che contribuiscono a trasmettere un messaggio; 
  • comunicazione visuale consiste in tutto quello che puoi visualizzare. Si tratta della  trasmissione di un messaggio attraverso un’immagine.  

Detto questo, passiamo ora a presentare quali sono le competenze comunicative effettivamente ricercate nel Cv. 

Le competenze comunicative maggiormente richieste nel Cv 

Ecco alcuni esempi delle abilità comunicative più richieste nel Cv: 

  • empatia, ossia la capacità di comprendere i comportamenti, lo stato d’animo e le emozioni  altrui. Per dirlo in maniera molto semplice è la capacità di “mettersi nei panni dell’altro”;
  • la capacità di ascolto facendo capire all’interlocutore che si è interessati da ciò che sta  dicendo; 
  • capacità di analisi e sintesi: ossia essere in grado di comunicare in maniera sintetica e  concisa ma allo stesso tempo chiara e comprensibile; 
  • padronanza del lessico e delle regole grammaticali; 
  • buona padronanza del corpo, gesticolare va bene ma senza esagerare; 
  • capacità di parlare in pubblico
  • diplomazia e capacità di feedback
  • capacità di mediazione e di negoziazione con i clienti e non solo; 
  • positività e sicurezza in se stessi; 
  • apertura mentale e tolleranza; 
  • porre delle ottime domande, infatti un buon comunicatore non è colui che ha la risposta a tutto ma chi riesce a fare le giuste domande, manifestazione di curiosità ed attenzione; 
  • essere autentici e dimostrare la propria autenticità nei discorsi che si fanno.  

Si tratta di alcune tra le competenze comunicative più ricercate dalle aziende nel mondo del lavoro.  Ovviamente farne un arido elenco nel Cv non vi porterà da nessuna parte. Cercate invece di  utilizzare tali abilità quando vi accingete a parlare delle vostre esperienze professionali, oppure  quando scrivete la lettera di presentazione.

In tutti questi casi avete a disposizione la possibilità di  mettere in pratica tutte quelle competenze che avete elencato nel vostro Cv.  

Come migliorare le competenze comunicative 

Vista l'importanza delle competenze comunicative sarebbe sempre bene  cercare di migliorarle sempre di più. Come? Ci sono delle tecniche che, a tal proposito, potrebbero  esservi utili. Ad esempio:  

  • fare dei training online: oggi che tutto viaggia sul web, non è difficile trovare online su  piattaforme e-learning dei corsi per poter migliorare le capacità comunicative;
  • chiedere dei feedback ai colleghi o manager è una delle tecniche più utili per cercare di  capire come effettivamente comunicate in azienda, così da prendere atto di eventuali  miglioramenti da dover fare; 
  • fare la pratica sul luogo di lavoro accettando determinati incarichi che possono esservi utili  per praticare le tue competenze comunicative. 

Si tratta di piccole strategie che vi aiuteranno a praticare, allenare e migliorare le vostre capacità  comunicative. 



Condividi sui tuoi social

   
 

SEGUICI SU FACEBOOK

CERCHI LAVORO?
Un servizio gratuito che Atempospa.it mette a disposizione di coloro che vogliono entrare nel mondo del lavoro per la prima volta o vogliono cambiare lavoro in maniera dinamica!

Invia il tuo Curriculum
SEI UN'AZIENDA?
Registrarsi come azienda in Atempospa.it è il sistema più facile e semplice per poter cercare il personale qualificato in ogni momento e secondo le vostre esigenze.

Registrati
VUOI LAVORARE CON NOI?
Siamo sempre aperti a valutare talenti alla ricerca di nuove sfide lavorative.

Candidati

ULTIME NOTIZIE

LE NOSTRE CREDENZIALI

Atempo Spa è una realtà autorizzata, certificata e riconosciuta. Affidabilità e solidità per il vostro futuro lavorativo.