home > atempo informa > Job Crafting: cos’è a cosa serve e tipologie

Job Crafting: cos’è a cosa serve e tipologie

Pubblicato il 12 settembre 2022 in Consigli posto di lavoro da Lorenzo Nincheri

Il lavoro, soprattutto se svolto da tanti anni può diventare monotono, spegnere la motivazione e l’entusiasmo iniziali, portando a varie forme di stress. Tuttavia esiste una soluzione a tutto questo, che vi consentirà di rendere la vostra professione più incline ai vostri interessi ed abilità. Si tratta del Job Crafting, un concetto relativamente recente che ha subito avuto successo nel mondo professionale. Vediamo di cosa si tratta, a cosa serve e le varie tipologie.  

Che cos’è il Job Crafting? 

Il mondo del lavoro è abbastanza complesso. Spesso fare le stesse cose per una vita intera può portare alla noia, alla mancanza di motivazione ed alla perdita di interesse. Questo succede nella vita di tutti i giorni ma anche nel mondo professionale. Inoltre, quando parliamo di lavoro non possiamo ignorare lo stress ad esso connesso. La carriera professionale non è sempre facile. Ad ogni modo non demoralizzatevi, perché una soluzione a tutto questo c’è e si chiama Job Crafting. Si tratta di un concetto recente, introdotto nel 2001 da un gruppo di psicologi americani ed indica una tecnica capace di personalizzare e modellare il lavoro adattandolo ad esigenze, gusti, interessi ed abilità personali dei lavoratori. Una vera e propria rivoluzione capace di trasformare i compiti e le mansioni quotidiane, che potrebbero diventare noiose, in qualcosa di stimolante, interessante e nuovo. In questo modo il lavoro si trasforma in qualcosa di appagante e soprattutto meno stressante. Il Job Crafting offre la possibilità di modellare il proprio mestiere a misura di dipendente, il tutto per andare a valorizzare la professionalità ed aumentare le performance.  

L’importanza del Job Crafting ed a cosa serve 

Perchè il Job Crafting è importante e utile nel mondo del lavoro? Questa nuova strategia ha un impatto sorprendente e molto importante sulla felicità ed il benessere sul lavoro. Infatti, potrete avere un controllo maggiore e migliore sulle mansioni da svolgere ridisegnandole e valorizzandone i punti di forza. In questo modo potrete incrementare la vostra soddisfazione personale le vostre capacità ma anche il senso di felicità e di gratitudine per quello che state facendo. Insomma, si tratta di un vero e proprio mix di emozioni positive che riducono notevolmente lo stress e tutte le emozioni negative che spesso possono insorgere sul posto di lavoro. Il Job Crafting aiuta a sopportare meglio tutti quegli aspetti meno graditi del vostro lavoro, aprendo la strada a nuove esperienze, utili a fare carriera.  

Varie tipologie di Job Crafting 

Sicuramente, una delle cose più interessanti e vantaggiose del Job Crafting sta nel fatto che non bisogna chiedere il “permesso” al datore di lavoro per metterlo in atto. Infatti, continuerete a svolgere il vostro lavoro, ed il vostro compito ma organizzando il tutto in maniera più interessante, così da rendere la vostra vita professionale più gratificante. Inoltre, con il tempo il vostro capo potrebbe anche notare i cambiamenti messi in atto ed apprezzarli. Ad esempio, una commessa in un negozio di abbigliamento potrebbe iniziare ad odiare il fatto di dover ripiegare e sistemare i vestiti che i clienti hanno provato. A questo punto potrebbe ridare nuova luce alla sua mansione ad esempio sperimentando nuovi metodi per piegare i vestiti rendendo il compito più piacevole. Ci sono tante tecniche per compiere il proprio lavoro, l’importante è sperimentare trovando la strada che più appaga e gratifica. Ma ecco le più importanti tipologie di Job Crafting. 

Task crafting 

Consiste nel rielaborare le mansioni professionali da svolgere in maniera da migliorare la posizione lavorativa. Facciamo alcuni esempi per poter meglio comprendere di cosa stiamo parlando. Un tassista potrebbe ad esempio decidere di dare indicazioni utili ai passeggeri sui monumenti che incontrano durante il tragitto in auto. In questo modo ha modificato le sue mansioni, apportando un valore aggiunto che spezza la monotonia. Ed ancora, uno chef potrebbe decidere di presentare i suoi piatti in maniera innovativa e creativa, così da offrire ai suoi clienti un’esperienza unica. Ed ancora, una segretaria potrebbe decidere di fare orientamento ai nuovi arrivati, così come un’addetta alle vendite potrebbe decidere di dare particolare attenzione all’organizzazione del magazzino e gestione assistenza.  

Relationship crafting 

Il crafting relazionale è interessante perché consente l’espansione della rete di conoscenze e di rafforzare le relazioni presenti sul posto di lavoro, il tutto avviando, ad esempio, delle solide ed interessanti collaborazioni professionali. Ad esempio è possibile che un infermiera del reparto pediatria faccia amicizia con un infermiera nel reparto maternità ed inizino una collaborazione ed uno scambio di conoscenze costruttive per la loro professione, scoprendo sfaccettature diverse di uno stesso lavoro, condividendo la passione e l’amore per i bambini.  

Cognitive crafting 

Questa tipologia di crafting permette di modificare la visione del proprio lavoro. Si analizza la professione da un altro punto di vista e da una prospettiva più interessante, dandole un valore in linea con le proprie aspirazioni. Ecco un esempio per capire meglio la questione. Un impiegata addetta allo sportello, dopo tanti anni può perdere interesse e motivazione a svolgere tale mansione. Tuttavia può scegliere di analizzare la cosa da un altro punto di vista, considerando il fatto che con il suo lavoro può aiutare un sacco di persone e dunque essere utile agli altri. Questo fornisce maggior valore al proprio lavoro. Ed ancora, l’addetta alle vendite in un negozio di abbigliamento può pensare che, grazie ai suoi consigli, aiuta la gente a sentirsi più bella negli abiti che indossa.  

Si tratta di esempi di Job Crafting che riducono lo stress a lavoro aumentando la motivazione e la soddisfazione.



Condividi sui tuoi social

   
 

SEGUICI SU FACEBOOK

CERCHI LAVORO?
Un servizio gratuito che Atempospa.it mette a disposizione di coloro che vogliono entrare nel mondo del lavoro per la prima volta o vogliono cambiare lavoro in maniera dinamica!

Invia il tuo Curriculum
SEI UN'AZIENDA?
Registrarsi come azienda in Atempospa.it è il sistema più facile e semplice per poter cercare il personale qualificato in ogni momento e secondo le vostre esigenze.

Registrati
VUOI LAVORARE CON NOI?
Siamo sempre aperti a valutare talenti alla ricerca di nuove sfide lavorative.

Candidati

ULTIME NOTIZIE

LE NOSTRE CREDENZIALI

Atempo Spa è una realtà autorizzata, certificata e riconosciuta. Affidabilità e solidità per il vostro futuro lavorativo.