home > atempo informa > I segreti per produrre di più in meno tempo

I segreti per produrre di più in meno tempo

Pubblicato il 20 aprilee 2020 in Consigli posto di lavoro da Lorenzo Nincheri

Lavorare è molto importante nella vita di ognuno di noi. Questo significa non solo guadagnarsi la “pagnotta” ma anche sentirsi utili, realizzati, importanti e parte di un gruppo. Se sei alla ricerca di consigli utili su come migliorare la tua produttività a lavoro, senza rinunciare al tempo libero, sei capitato nel posto giusto. Questo articolo ti svelerà alcuni importanti segreti che se applicati quotidianamente, ti aiuteranno ad incrementare il tuo rendimento professionale, senza grossi sforzi o problemi.

Incrementare e migliorare le performance lavorative

Sei stanco di passare tutto il giorno a lavoro e di non avere più tempo per te stesso e per le persone che ami? Vorresti davvero trovare un metodo che ti permetta di lavorare bene, di produrre di più nel minor tempo possibile? Ebbene, sono quesiti più che leciti, che hanno una risposta ben precisa. Non stai chiedendo la luna, non stai cercando qualcosa di impossibile ed irrealizzabile. Esistono delle strategie che ti aiuteranno a migliorare le tue performance professionali, aumentando la produzione, senza dover passare tutto il giorno a lavoro. E’ tutta una questione di tempo e di come questo viene adoperato, oltre che di organizzazione e gestione. Aumentare la produttività personale vuol dire fare meno, ottenendo risultati migliori, lavorare meno ore al giorno, in maniera da avere del tempo libero, essere meno stressato ed imparare a gestire le proprie attività e priorità. Sembra facile a dirsi. Non preoccuparti perché in questo articolo ti svelerò alcuni segreti, metodi e strategie molto semplici, che potrai applicare ogni giorno per riscuotere degli ottimi risultati.

Aumentare la produttività giova al capo e al lavoratore

Produrre di più in poco tempo e senza sprecare troppe energie è il sogno non solo dei datori di lavoro, ma anche dei dipendenti. Infatti, tutto questo giova non solo alle imprese, che aumentando la produttività incrementano anche i ricavi. Anche i dipendenti possono godere nel migliorare le performance professionali, in maniera tale da avere promozioni, arrivare a ricoprire ruoli strategici ed aumentare lo stipendio stesso. Per fare tutto questo è indispensabile la motivazione. Sì, hai capito bene, per crescere e migliorare professionalmente ma anche personalmente hai bisogno di sentirti motivato e stimolato. Anche gli studi scientifici lo hanno dimostrato, la motivazione è il motore di tutto. Un dipendente annoiato sicuramente non darà il meglio di sé stesso, ma si sentirà obbligato a fare un lavoro che in realtà non gli interessa più di tanto. Vediamo alcuni segreti per aumentare la produttività a lavoro.

Ottimizza lo spazio di lavoro

Un primo consiglio è quello di curare ed ottimizzare il tuo spazio di lavoro. Cerca di tenere pulito ed ordinato il tuo ufficio o qualsiasi altro posto in cui ti trovi a lavorare. L’ordine aiuta la produttività perché dovrai perdere meno tempo per trovare le cose che ti servono per lavorare. Cerca di raccogliere gli oggetti che usi più frequentemente nello stesso posto, un luogo facile ed accessibile. Potresti anche optare ad etichettare il materiale, in maniera tale da individuarlo in maniera immediata quando ti servirà. Stesso discorso vale anche per il computer. Organizza i file nel tuo computer in maniera ordinata, raggruppandolo per cartelle. Lo scopo è sempre quello di non perdere tempo a cercare file e materiale. Il tempo è denaro.

Lavora per assicurarti una buona predisposizione mentale

Un punto molto importante è quello di avere una buona predisposizione mentale. Questo significa che dovrai essere il più rilassato possibile, meno stress, meno ansie, distrazioni. Se non ti senti sereno avrai più difficoltà a concentrarti ed a lavorare nel miglior modo possibile. Dedica del tempo a te stesso, fai delle pause, svolgi attività fisica e fai ciò che più ti piace. Tutte queste attività, svolte dopo il lavoro o nel tuo tempo libero, ti aiuteranno a vivere meglio, ad essere più rilassato, meno stressato e di conseguenza ad avere un’ottima predisposizione mentale. Sentirti bene con te stesso ti aiuta a concentrarti meglio ed a migliorare le tue performance professionali.

Organizza la tua giornata lavorativa

Non dimenticarti di organizzare la tua giornata lavorativa, facendo quella che più comunemente viene chiamata una “to do list”, ossia la lista delle cose da fare. Si tratta di un’operazione che ti richiederà qualche minuto di tempo, ma ti sarà davvero molto utile. Non improvvisare mai o lasciare tutto al caso, perché rischieresti di cadere nel disordine mentale e nella totale confusione, magari dimenticandoti di fare qualche passaggio di vitale importanza per il tuo lavoro. Organizza la tua giornata dando la precedenza alle priorità, a quei compiti professionali con scadenze a breve termine. In un secondo momento svolgerai tutte le altre operazioni, che magari non hanno scadenze imminenti. Ti potrebbe essere utile anche porti degli obiettivi da raggiungere nelle varie fasi della giornata lavorativa.

Cerca di limitare le distrazioni

Quando sei a lavoro, un’altra tecnica per aumentare la produttività senza perdere troppo tempo, è quella di limitare al massimo le distrazioni. Perdere la concentrazione ogni 5 minuti, sicuramente non farà bene a te, al lavoro ed alla tua carriera professionale. Rischi di fare dei lavori imprecisi, con errori e tutto questo influisce negativamente sulle tue performance professionali, allontanandoti sempre di più da una possibile promozione. Dunque, cerca di utilizzare il meno possibile il cellulare o altre forme di distrazione, avrai tempo per adoperarli e per rilassare la mente.

Ricordati di fare delle pause

Nessuno di noi è in grado di lavorare ininterrottamente per 8 ore di seguito. Siamo esseri umani non macchine, per questo il nostro cervello ha bisogno di pause. Fare dei break ti consente di rilassare la mente, di liberarti dallo stress e dalla tensione accumulata, di respirare e di raccogliere le idee. Tuttavia, le pause nel corso della giornata lavorativa, non devono diventare dei motivi per perdere tempo. Se così fosse a fine giornata ti ritroverai con del lavoro arretrato, che non giova alla tua produttività. Sarai cosi costretto a lavorare più ore per recuperare il tempo perso. Insomma pensaci, non è proprio una strategia ottimale. Dunque sì alle pause, ma ben calibrate e spalmate durante la giornata.

Impara a conoscere alla perfezione gli strumenti con cui lavori

Conoscere alla perfezione tutti i tuoi strumenti di lavoro è un passo vincente. In questo modo saprai benissimo come operare, senza perdere tempo a capire come fare. Se conosci il tuo ambente di lavoro eviterai anche imprevisti. Infatti, se il software che usi ogni giorno lo conosci come le tue tasche, saprai benissimo come adoperarlo e magari in caso di anomalie di funzionamento sarai più predisposto a sistemare le cose e trovare delle soluzioni efficaci.

Cerca di essere felice e soddisfatto

La produttività dipende anche dall’ambiente in cui lavori. Se hai la fortuna di lavorare in un ambiente friendly, ben organizzato, con dei colleghi dove si fa gruppo ed ognuno supporta l’operato degli altri, molto probabilmente il tuo rendimento sarà positivo. Sentirsi parte di un gruppo, di un progetto, avere delle responsabilità, ti consente di sentirti continuamente stimolato a fare di più. Se invece lavori in un ambiente ostile, dove ti senti isolato, non sopporti i tuoi colleghi e neanche il tuo capo, tutto assume un peso maggiore. Lavorerai per dovere ma non per piacere, e di conseguenza non tirerai fuori il meglio di te.

Migliorare la tua performance professionale è possibile, basta solamente volerlo ed adoperarsi per migliorarsi ogni giorno di più.



Condividi sui tuoi social

   
 
CERCHI LAVORO?
Un servizio gratuito che Atempospa.it mette a disposizione di coloro che vogliono entrare nel mondo del lavoro per la prima volta o vogliono cambiare lavoro in maniera dinamica!

Invia il tuo Curriculum
SEI UN'AZIENDA?
Registrarsi come azienda in Atempospa.it è il sistema più facile e semplice per poter cercare il personale qualificato in ogni momento e secondo le vostre esigenze.

Registrati
VUOI LAVORARE CON NOI?
Siamo sempre aperti a valutare talenti alla ricerca di nuove sfide lavorative.

Candidati

ULTIME NOTIZIE

LE NOSTRE CREDENZIALI

Atempo Spa è una realtà autorizzata, certificata e riconosciuta. Affidabilità e solidità per il vostro futuro lavorativo.