Formazione Atempo: concretezza e aderenza al territorio



Quali sono le caratteristiche della Formazione che Atempo, grazie a Forma.Temp, organizza e propone ai lavoratori e ai candidati?

"Concretezza" è il termine che meglio rappresenta i percorsi formativi Atempo. Concretezza intesa come risposta specifica alle reali esigenze del contesto e del territorio, che si riflette in una percentuale elevata di "placement".

Atempo non prevede, per scelta, percorsi "standard" preconfezionati e del tipo "a catalogo". Questa scelta è dovuta dalla convinzione Atempo che la buona riuscita di un corso di formazione (di base, professionale, on the job) sia determinata da una precisa progettazione e analisi del fabbisogno specifico.

Ciò che guida Atempo nella progettazione dei percorsi formativi è la volontà di rimanere strettamente ancorati al territorio, e fornire servizi il più possibile attinenti alle necessità locali. Solo l'analisi attenta del mercato del lavoro, delle realtà produttive e dei servizi, nelle loro continue evoluzioni, consente la progettazione di formazione realmente richiesta.

I progetti sono costruiti e realizzati in molti casi attraverso la collaborazione con le aziende del territorio, così come la scelta degli enti di formazione è definita sulla base delle esigenze specifiche che di volta in volta emergono da aziende e territorio.

Solo nel corso del 2018 Atempo ha attivato 50 percorsi formativi, a cui hanno partecipato circa 1000 lavoratori e candidati. Nella maggior parte dei casi il "placement" è stato del 100%: tutti i partecipanti ai corsi hanno pertanto iniziato a lavorare in seguito alla formazione erogata. Anche nei casi in cui il "placement" immediato non raggiunga il 100% (pur ottenendo una percentuale comunque elevata), Atempo pone come propria priorità l'individuazione in tempi rapidi di opportunità di lavoro per le risorse formate.

Alcuni esempi, infine, di percorsi di formazione proposti da Atempo nel 2018: Addetti allo sportello bancario, Addetti ad assistenza fiscale in zone caratterizzate da presenza del settore dei servizi; Operatori macchine CNC e Saldatori dove è molto presente il settore produttivo metalmeccanico. Nei prossimi mesi potrebbero essere riproposti percorsi simili per nuove esigenze, o nuovi corsi che emergeranno dalla costante analisi dei fabbisogni svolta da Atempo.